Notice: Undefined variable: ub in /home/gabriell/public_html/sec/security.php on line 52

Notice: Undefined variable: ub in /home/gabriell/public_html/sec/security.php on line 65

Anteprima Cosmesi

Vetrina comunicativa importante quella avuta da Gabrielloni sul primo numero di OlivoeOlio, mensile dedicato a tutto ciò che concerne il mondo oleario: dall'oliveto al frantoio, dal marketing ai vari mercati.

L'intervista effettuata è stata importante soprattutto in vista dell'Ife 2015 di Londra e dell'Expo 2015 di Milano, in cui la sensibilità verso il cibo sarà così alta, tanto da varcarne la soglia per prestare attenzione a tutto ciò che al cibo si relaziona. 

La rivista, che ha come Direttore Scientifico il Dott. Antonio Ricci, in questo numero ha infatti toccato, attraverso Gabrielloni, un aspetto del mondo oleario considerato oramai assodato: lo stretto legame tra l'olio e la cosmesi, tra le proprietà salutistiche del primo e le virtù protettive e curative del secondo.

"Sappiamo che gli antichi Greci", affermano le sorelle Gabrielloni, "erano soliti massaggiare il corpo con l'olio ed usarlo come lozione per capelli". E, continuano, "secondo gli storici, circa il 60% veniva adoperato per la cura del corpo, e il resto per il consumo alimentare. Pertanto - concludono - abbiamo voluto riproporre la triade natura-salute-bellezza, impiegando il nostro olio nella produzione di cosmesi."

E', in effetti, una triade provata storicamente e scientificamente, che sarà uno dei tanti aspetti correlati, trattati di tangenza sia ad Ife 2015 che ad Expo 2015. Perché, citando alcuni passi dell'articolo, quelle ottime caratteristiche "possedute dall'extra vergine si trasmettono totalmente nei cosmetici, così da renderli apprezzabili per il loro potere nutriente, protettivo e anche cicatrizzante."

interno articolo

Un corretto modo di fruire la natura, quindi, scovandone o riportandone alla luce le peculiarità a noi adatte e funzionali. L'intellettuale affermerebbe, in questo caso, di trovarsi di fronte ad una giusta mediazione umana in cui l'uomo, appunto, è riuscito a trarre dalla natura il meglio, lasciandola permanere nel suo equilibrio.

Un tema laterale dunque, per Ife 2015 ed Expo 2015, eppur centrale se si pensa al massiccio uso di prodotti per bellezza e a quanto la natura può offire al riguardo. In ogni caso un tema che, grazie ad OlivoeOlio, è stato illustrato, descritto e reso consapevole.